Archivi categoria: Ricette senza glutine

Dolcetti di riso soffiato e cioccolato

Questi dolcetti di cioccolato e riso soffiato, oltre a non contenere glutine, sono semplici e veloci da preparare, e sono ottimi anche per merenda. Si presenta come una massa che poi viene suddivisa a seconda della necessità in pirottini o fatta a pezzetti e messa in frigo in attesa di essere divorata da fauci fameliche di cioccolato.

In casa mia vige una dipendenza totale dal cioccolato. Nessuno è escluso.
Ecco cosa ho fatto con l’aiuto di 4 piccole manine cicciottelle, chi più chi meno.

Dolcetti pronti per essere divorati.

Dolcetti pronti per essere divorati.

Abbiamo sciolto a bagnomaria 80gr. di cioccolato fondente e 80gr. di cioccolato bianco e 30gr. di burro.

Fondiamo a bagnomaria cioccolato bianco e fondente.

Fondiamo a bagnomaria cioccolato bianco e fondente.

Nel frattempo abbiamo ridotto a pezzettini una manciata di mandorle e nocciole e le abbiamo aggiunte al riso soffiato.

Sapete come viene prodotto il riso soffiato? Si scelgono chicchi di riso alimentare brillato del tipo a grana tonda. Leggete qui!

Tornando a noi, dopo avere sciolto il cioccolato, lo si versa nella ciotola di riso e frutta secca e si mescola subito con energia per fare in modo che il cioccolato si amalgami bene e in maniera uniforme a tutto il riso prima che si raffreddi.

Riso e cioccolato fuso.

Riso e cioccolato fuso.

Si stende tutto il prodotto su un foglio di carta da forno e lo si appiattisce fino araggiungere lo spessore desiderato. Quindi si pone il dolce in frigorifero per un paio d’ore. Una volta diventato duro si affetta o si spezzetta il dolce come si desidera, anche in base all’uso che se ne deve fare.

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in bimbi, Natale, ricette, Ricette senza glutine

Ciambella dolce senza glutine

Cercavo una torta senza glutine e senza latticini da preparare per la colazione e la merenda di C2 e mi sono imbattuta in questo bellissimo blog, Una cucina tutta per sè. Qui ho trovato una ricetta interessante, la Ciambella light al philadelphia, che ho modificato un po’, adattando gli ingredienti alle esigenze di C2: oltre a non dover assumere glutine, deve limitare il più possibile i latticini a causa dei problemi polmonari che ha avuto nei suoi primi due anni di età.

Quindi ecco qua la mia versione.

INGREDIENTI

  • 200 gr farina di riso
  • una confezione di panna vegetale
  • 125 gr zucchero al velo
  • 3 uova
  • 50 ml latte di soya
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • gocce di cioccolato
  • scorza di limone grattata
  • zucchero di canna

Mescolare farina di riso, panna vegetale, zucchero al velo, tuorli, latte di soya, lievito, gocce di cioccolato e la scorza di limone grattata.

Mescolate tutti gli ingredienti esclusi i bianchi montati a neve.

Mescolate tutti gli ingredienti esclusi gli albumi montati a neve.

Montare gli albumi a neve e aggiungerli delicatamente al composto.

Versare il composto in uno stampo per ciambelle imburrato e ricoperto di zucchero di canna e infornare a forno caldo a 180° per 25 minuti.

La torta nello stampo è pronta per essere cotta a 180° per 25'.

La torta nello stampo è pronta per essere cotta a 180° per 25′.

La torta è stata molto apprezzata da tutta la famiglia e accompagnata da marmellata ai mirtilli senza zucchero ha un suo perché. Addirittura per M5 questa ciambella è la sua torta preferita e mi ha chiesto di prepararla per la sua festa di compleanno.

La torta è ottima anche accompagnata da marmellata senza zucchero ai mirtilli.

La torta è ottima anche accompagnata da marmellata senza zucchero ai mirtilli.

Mi sento una brava mamma  – ogni tanto un po’ di autostima è necessaria – quando riesco a far mangiare alle mie bimbe cibi sani, anche se il prossimo obiettivo è quello di sostituire lo zucchero al velo con lo sciroppo d’agave, dato che lo zucchero bianco NON è un prodotto sano.

Lascia un commento

Archiviato in bimbi, ricette, Ricette senza glutine, Salute

Pancakes senza glutine e senza latte

Pancakes pronti!

Pancakes pronti!

Da qualche settimana sono entrata nel magico mondo delle ricette senza glutine: C2 pare abbia solo un accumulo di glutine dato che i valori del sangue non sono così alti da diagnosticare la celichia.

Mi hanno suggerito di farle una dieta “glutenfree” e poi, a giugno, rifarle gli esami e vedere se i valori sono ancora sballati.

Inoltre, a causa della sua predisposizione al broncospasmo, mi hanno anche suggerito di togliere i latticini dalla dieta di C2, dato che aumentano la formazione di catarro.

Quindi l’altro giorno ho preparato dei pancakes senza glutine e senza latticini… pensavo di fallire e invece sono stati divorati, sia da C2 sia dalla più esigente M5.

INGREDIENTI

  • 300 gr. di farina senza glutine Mix
  • 4 bicchieri di acqua gasata
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di sciroppo d’agave
  • 1 cucchiaio di olio

Mescolare la farina con l’acqua e aggiungere gli altri ingredienti.
Quindi fare scaldare a fuoco vivo una piccola padella antiaderente e procedere con la preparazione dei pancakes.
So che al posto dell’acqua gasata si può usare la birra ma non l’ho ancora mai provata, e forse per le bimbe avrebbe un sapore un po’ forte e non gradito al loro delicato palato :-))

Pancakes in cottura.

Pancakes in cottura.

Lascia un commento

Archiviato in ricette, Ricette senza glutine