Archivi categoria: Milano

Mappe di Italia illustrate

Il logo di ItalyforKids

Il logo di ItalyforKids

Da qualche mese la mia vita ha avuto una svolta significativa: ho deciso di diventare imprenditrice.

Con tutti i problemi del caso, prima di tutto economici, ho deciso di investire i miei risparmi in un’avventura, che per ora mi sta dando tante soddisfazioni riscontrabili nei commenti delle persone che seguono il mio progetto.

Ho fondato una casa editrice, ItalyforKids e ho prodotto una mappa illustrata di Milano con stickers. Questo è solo il primo nato di una serie di progetti che sto sviluppando assieme alla mia “sociamica” :-)

IMG_7724

Realizzare mappe delle città di Italia è un desiderio nato dalla necessità di vedere dei prodotti editoriali, relativi all’Italia, che già esistono per i paesi stranieri. Nei bookshop italiani e non si trovano sempre e solo materiali relativi alle città straniere: bellissime mappe illustrate di New York, Parigi, Londra, Los Angeles…

C7, giusto l’estate scorsa , in un nostro viaggio all’estero, ha voluto tenere in mano la mappa di Innsbruck per condurci al Goldenes Dachl. Tornata a Milano mi sono decisa e, assieme alla mia “sociamica” di cui sopra, mi sono data da fare per trovare un bravo illustratore che conoscesse già il mondo delle mappe, che non è così scontato.

Abbiamo scoperto una bellissima illustrazione di Mattia Cerato alla Libreria dei Ragazzi di via Tadino e dopo averlo contattato, ci siamo incontrati e il lavoro è partito subito, anche grazie all’entusiasmo di Mattia.

I destinatari delle mappe sono soprattutto i bambini ma abbiamo scoperto che anche gli adulti apprezzano la mappa, forse perché abbiamo riservato anche a loro delle curiosità: come scrive Arianna Chieli nel suo Fashioblabla “La città è abitata da adulti, bambini e da personaggi famosi che faranno sorridere anche i più grandi.” A voi il compito di scovarli, se vorrete scoprire la mappa.

Ora eccoci qui, distribuiti, per ora in circa 30 punti vendita a Milano e già con la mente rivolta ad altri prodotti for kids.

Ma di questo parlerò a tempo debito ;-)

Tanti bei saluti da Mammatutto Mappatutto.

 

Perché in via Tadino c'è un bimbo che legge?

Perché in via Tadino c’è un bimbo che legge?

Lascia un commento

Archiviato in bimbi, Educazione, Famiglia, giochi, Italia, libri, Milano, Turismo

L’orto di Mattia.

Quando le mie amiche mi hanno suggerito di andare a provare la nuova gelateria in via Albani 11 a Milano mi è piaciuta subito l’idea che non si chiamasse Gelateria ma Orto, e questo fa pensare a un mondo di frutta vera, ed è proprio così.

Una negozio molto pulito, con una vetrina sola, gestita da Lorenzo, papà di Mattia, che ha una predilezione particolare per i piccoli clienti.

Portando M4 in giro per gelaterie mi sono sempre chiesta come mai nessun gelataio le chiedesse in che ordine volesse i due gusti nel cono.

Finalmente all’Orto di Mattia, dopo il benvenuto e dopo la difficile scelta dei gusti, Lorenzo chiede:

“quale è l’ultimo sapore che vorresti sentire in bocca?”

Finalmente!! Ci voleva un papà gelataio perché si avverasse il mio desiderio. Et voilà.

Lorenzo propone pochi gusti, una decina, più che sufficienti, non pieni d’aria e alla vista di tutti ma custoditi in cilindrici portagelato con coperchio, inseriti all’interno del bancone refrigerato.

Oltre al gelato all’Orto di Mattia, io consiglio il pistacchio, è buonissssimo, si possono gustare ottimi frappè, frullati, centrifughe e macedonie. Ho chiesto un frappè al caffè ma prima Lorenzo mi ha fatto assaggiare il gelato per sapere se fosse di mio gradimento; la mia amica Chiara ha chiesto un frullato e ha scelto la frutta e se farlo con latte o succo d’arancia.

In ogni caso i nostri due piccoli fruitori si sono gustati i gelati senza muoversi dal negozio e chiacchierando come due giovani adulti seduti al bar a bersi un apertivo.

 

Lascia un commento

Archiviato in bimbi, Milano

Sacchetti per i cani e calcio per i padroni, ma dove?

Vicino al mio ufficio in centro città c’è un tratto di strada molto stretto, in via Santa Valeria per l’esattezza; i due marciapiedi se va bene sono larghi 30cm; da qui transitano dei padroni di cani decisamente smemorati… non hanno mai i sacchetti per smaltire la cacca dei loro quadrupedi.

Oltre al cartello più dispenser di sacchetti si potrebbe lasciare anche delle pastiglie di calcio per i bipedi smemorati. O forse in questo caso il calcio andrebbe dato altrove?!?

2 commenti

Archiviato in animali, Milano

Neuhaus Milano

Oggi il mio fratellone ha compiuto 41 anni e gli abbiamo regalato un dolce pensierino preso al negozio di cioccolato Neuhaus in via San Vittore 6 a Milano.
Assssolutamente da vedere il negozio e da gustare i finissimi cioccolatini al 52, 71, 74%.

Lascia un commento

Archiviato in Milano

Milano, Momcamp 2011

Oggi, grazie a Smamma, ho partecipato al Momcamp 2011, il bar camp dedicato alle mamme blogger.
L’argomento di quest’anno è stato Il futuro delle mamme online e non solo.
Oltre a pure spettatrici come la sottoscritta, molte blogger si sono proposte per parlare della propria iniziativa, del proprio blog, del mestiere inventato di sana pianta, nato appunto perché senza lavoro ma con una gran voglia di fare.


Comunque per me, neofita e curiosa come una bertuccia, è stata un’esperienza sconvolgente: vedere e conoscere tutte queste persone che si sono rimboccate le maniche per diffondere attraverso la rete esperienze, gioie e dolori dell’essere mamma e tutto quel che ne segue, infonde entusiasmo e una gran voglia di fare.


Naturalmente i bambini, di ogni età, erano ben accetti, con animatori che li tenevano impegnati mentre i genitori seguivano gli interventi o intessevano relazioni.


Ottima l’organizzazione e interessanti gli interventi che ho ascoltato.
Che mondo! 


1 Commento

Archiviato in Milano

Milano – 24 settembre – Momcamp – "Il futuro delle mamme on line e non solo"

COMUNICATO STAMPA
MomCamp 2011: le mamme guardano al futuro
Definito con un sondaggio online il tema che verra’ trattato al MomCamp 2011
Milano, 12 settembre 2011 – Quale futuro aspetta le mamme della rete? Sembra questa la principale preoccupazione delle mamme che parteciperanno al MomCamp 2011, organizzato da Hagakure e FattoreMamma a Milano il 24 settembre. Durante la non conferenza dedicata alle mamme 2.0, blogger ma non solo, si parlera’ dunque di futuro, dei possibili scenari che si prospettano per le mamme, delle loro aspettative e dei loro desideri.
“Il futuro delle mamme on line e non solo”, questo il titolo esatto scelto con un sondaggio in rete, come nella tradizione dei BarCamp. Un titolo dalle mille sfaccettature che offrira’ l’occasione per discutere di tanti temi che stanno a cuore alle mamme: lavoro, realizzazione, figli…
Adesso e’ il momento di iscriversi a parlare: secondo le regole della non conferenza, non ci sono vip o guest star, sono le mamme a raccontarsi in prima persona.
Il MomCamp, infatti, nasce come momento di incontro per tutti coloro che vivono il web come un’occasione per esprimere la loro maternita’ (e paternita’) e che vogliono conoscersi, confrontarsi, scambiarsi opinioni. A partire dall’idea che e’ possibile arricchire la propria conoscenza attraverso la condivisione libera e spontanea delle esperienze. Mamme diverse per mestiere, provenienza, approccio alla maternita’, ma tutte accomunate dall’idea che la rete sia uno strumento che facilita la vita delle mamme, che le aiuta ad organizzarsi, che permette una dimensione “social”, dove esprimersi e trovare punti di incontro.
E mentre le mamme condividono le loro esperienze, i bambini saranno impegnati in mille attivita’ ludiche e sportive, grazie alle opportunita’ offerte dalla location scelta per quest’edizione, un ampio villaggio sportivo, il Quanta Village (via Assietta, 19) alle porte di Milano.
Tutte le informazioni per partecipare al MomCamp sul blog: www.momcamp.it
 
Il MomCamp e’ organizzato da FattoreMamma, societa’ di consulenza e servizi di marketing e comunicazione per le aziende che si rivolgono alle mamme e Hagakure, agenzia focalizzata sulle Internet PR. 

Ad oggi, gli sponsor della manifestazione sono Kraft, OVSkids, The Kidsboutik, Activision e Philips Avent. Technical sponsor: OltreTata e Mondadori.

Media partner: The Talking Village, Blogmamma.it, Quimamme.it, Filastrocche.it, MammeInradio.it, Mammenellarete, Milanoperibambini.it, Che’riebimbi, Alfemminile.com, Kids, Donnamoderna.com, Nostrofiglio.it

Contatti stampa:
Elena Bonomi elena.bonomi@fattoremamma.com
02314639 – 3382230741 www.fattoremamma.com

Lascia un commento

Archiviato in Milano