Archivi del mese: ottobre 2014

2a Tappa: Stans-Angath (42 km)

La colazione a Platetternhof.

La colazione a Platetternhof.

La colazione in fattoria è veramente abbondante. La signora porta, a ritmo continuo, succo, caffè e cioccolata. E insieme alle bevande non mancano uova di quaglia, prosciutto e formaggi vari oltre a pane e marmellata e crema di nocciole. Non mi sarei mai alzata da tavola…

Uova di quaglia.

Uova di quaglia.

Questa mattina pioveva ma ora che facciamo colazione, prepariamo i bagagli mentre i bimbi giocano in fattoria con gli animali, le nuvole sono svanite e partiamo con un bel sole che ci accompagnerà per tutta la giornata.

Cuccioli di ogni razza.

Cuccioli di ogni razza.

La capretta della fattoria.

La capretta della fattoria.

 

 

 

 

 

 

Ci fermiamo dopo 14 km a Strass im Zillertal in un parco giochi vicino all’Information Point. Qui pranziamo e mentre i bimbi giocano cerchiamo un posto per dormire. Impresa non facile ma a furia di telefonate prenotiamo 2 camere c/o Gasthaus Kammerhof della fam. Taxacher.

Anche nei paesi più piccoli ci sono giochi divertenti con sabbia, acqua, chiuse...

Anche nei paesi più piccoli ci sono giochi divertenti con sabbia, acqua, chiuse…

Ripartiamo attraversando paesaggi che io adoro: verdi, puliti, tranquilli…

Il paesaggio lungo la valle dell'Inn

Il paesaggio lungo la valle dell’Inn.

Ci fermiamo per una brevissima tappa-gelato a Kramsach, dopo circa 8 km in un parco pubblico enorme al di fuori del delizioso paese circondato da mura. Arrivando ad Angath, dopo 20 km, mi rendo conto che siamo vicini a Hopgarten, località sciistica dove siamo stati a Natale nel 2012 e a Carnevale nel 2011. Da fuori questa Gasthaus è molto carina con i giochi per bambini e tavolini all’esterno per cenare. In realtà i gestori non brillano in simpatia e ospitalità e le camere non sono nulla di che. Ceniamo subito perché la cucina chiude alle 19.30. Quindi facciamo la doccia e andiamo a letto prestissimo.

2 commenti

Archiviato in bici, bimbi, Cicloturismo, vacanze