Archivi del mese: aprile 2013

Pancakes senza glutine e senza latte

Pancakes pronti!

Pancakes pronti!

Da qualche settimana sono entrata nel magico mondo delle ricette senza glutine: C2 pare abbia solo un accumulo di glutine dato che i valori del sangue non sono così alti da diagnosticare la celichia.

Mi hanno suggerito di farle una dieta “glutenfree” e poi, a giugno, rifarle gli esami e vedere se i valori sono ancora sballati.

Inoltre, a causa della sua predisposizione al broncospasmo, mi hanno anche suggerito di togliere i latticini dalla dieta di C2, dato che aumentano la formazione di catarro.

Quindi l’altro giorno ho preparato dei pancakes senza glutine e senza latticini… pensavo di fallire e invece sono stati divorati, sia da C2 sia dalla più esigente M5.

INGREDIENTI

  • 300 gr. di farina senza glutine Mix
  • 4 bicchieri di acqua gasata
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di sciroppo d’agave
  • 1 cucchiaio di olio

Mescolare la farina con l’acqua e aggiungere gli altri ingredienti.
Quindi fare scaldare a fuoco vivo una piccola padella antiaderente e procedere con la preparazione dei pancakes.
So che al posto dell’acqua gasata si può usare la birra ma non l’ho ancora mai provata, e forse per le bimbe avrebbe un sapore un po’ forte e non gradito al loro delicato palato :-))

Pancakes in cottura.

Pancakes in cottura.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ricette, Ricette senza glutine

Scialpinismo con i bambini.

Si può fare; una gita di scialpinismo con i bambini è fattibile.

Certo solo gli adulti con grande intraprendenza e creatività, possono organizzare una gita così divertente come quella che papàG e altri amici hanno organizzato qualche week-end fa al Passo dello Spluga.

Fosse stato per me saremmo andati a sciare in pista. Invece per merito dei miei tre compagni abbiamo percorso la strada che dal paesino di Montespluga, appunto, giunge fino al passo. In inverno la strada è chiusa e non passa neanche lo spazzaneve, diventando una pista per motoslitte.

In arrivo a Montespluga.

In arrivo a Montespluga.

In una giornata fredda ma limpidissima eravamo:

  • 4 adulti con gli sci di scialpinismo ai piedi;
  • 5 bimbe (anni: 5, 5, 4, 2, 1) + 1 cane.

L’assetto era il seguente:

  • M5 ed E5 imbragate con gli sci ai piedi e le racchette aiutavano papà Kino che le tirava verso la cima;
M5 ed E5 imbragate e su via verso la vetta!

M5 ed E5 imbragate e su via verso la vetta!

  • M4 tirata dallo skilift umano incarnata nella mamma Lore;
M4 sale con l'aiuto dello "skilift".

M4 sale con l’aiuto dello “skilift”.

A destra il carrellino in assetto da neve.

A destra il carrellino in assetto da neve.

La sottoscritta libera da qualsiasi peso che la potesse tirare verso valle è stata l’addetta alle foto e video + assistenza alla bisogna e Linda, il cane, in due parole: libera e felice.

Bella Linda.

Bella Linda.

La cosa più bella alla fine è vedere sui volti la gioia delle bimbe che esauste hanno preso i loro sci e portati, da sole, alle macchine. Se non sono soddisfazioni queste… nostre e loro!

Felicità e soddisfazione di due amiche che hanno sciato insieme.

Felicità e soddisfazione di due amiche che hanno sciato insieme.

Lascia un commento

Archiviato in bimbi, Famiglia, vacanze