Vacanze sulla neve 2012 in Tirolo.

Per me i due mesi che precedono il Natale sono devastanti tanto che ogni anno esprimo il desiderio di andare su un’isola deserta dai primi di Novembre fino al 26 dicembre. Per ora resta un sogno nel cassetto, ma io ci spero sempre.

Quindi la ripresa è talmente faticosa che solo ora ho realizzato di non avere scritto ancora nulla sulle nostre vacanze invernali che sono state fantastiche.

Dal 29 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013 ho trascorso una settimana con la mia famiglia in Tirolo, regione dell’Austria che amo, sia in inverno sia in estate.

logo-transparent

Abbiamo pernottato presso l’Hotel Gasthof Baumgarten ad Angerber, una classica Gasthof austriaca di proprietà dell’accogliente famiglia Osl. Alla mattina ci aspettava una ricca colazione a buffet e la sera la cena era ogni giorno diversa e varia. Ai bambini davano la possibilità di scegliere sempre una piccola Wienerschnitzel con patatine o uova o qualsiasi altra cosa desiderassero.

Per dormire avevamo a disposizione due camere comunicanti con bagno e la camera delle bimbe aveva uno spazio ampio per potere giocare.

A 20 minuti di auto si trova la stazione sciistica Hopfgarten im Brixental con la scuola di sci che amo tantissimo, infatti è il secondo anno che veniamo qui affinché i bimbi frequentino la scuola.

I maestri parlano tedesco e inglese ma questo non ha impedito a M5 e ai suoi cugini di apprendere le prime nozioni (anche di lingue straniere) nel 2011 e di migliorare le loro abilità quest’anno.

M5 a 3 anni

M5 a 3 anni.

In cima al comprensorio sciistico Hohe-Salve, da cui c’è una vista mozzafiato, pranzo con M5 per poi riaffidarla alla maestra per continuare la lezione. Il bagno per famiglie è fantastico: oltre a una fasciatoio a due piazze vicino al WC per adulti ce n’è uno per i bimbi, molto family-friendly!

Il bagno del rifugio family-friendly.

Il bagno del rifugio family-friendly.

M5 sta diventando piano piano indipendente, ed è molto fiera di se stessa, tanto che a fine corso, ogni giorno, vuole continuare a sciare fino a che non chiudono gli impianti.

M5 esce dagli ovetti.

M5 a fine corso.

E mentre M5 impara a sciare, aspettiamo che C2 cresca e che faccia anche lei le sue prime curve con i maestri…

C2 e papàG

C2 e papàG.

Intanto papàG, che non sta mai con le mani in mano, ha sostituito al carrellino con cui abbiamo fatto tante vacanze in bici, comprese le ultime lungo il Reno, le ruote con un paio di sci adattandolo alle esigenze invernali :-))

Il carrellino per le vacanze in bici trasformato in ski-trolley.

Il carrellino per le vacanze in bici trasformato in ski-trolley per passeggiate.

E comunque anche C2 ha provato a sciare e pare anche lei divertita anche se un po’ patata!

C2 la prima volta sugli sci.

C2 la prima volta sugli sci.

Annunci

1 Commento

Archiviato in bimbi, Famiglia, vacanze

Una risposta a “Vacanze sulla neve 2012 in Tirolo.

  1. Pingback: Scialpinismo con i bambini. | mammatutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...