A Milano la mostra dedicata al ciclo della vita dei prodotti.

logo7

Al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano è stata rinnovata la mostra interattiva Da cosa nasce cosa. Il ciclo della vita dei prodotti.

Sono stata invitata a visitare la mostra con C3 e M6.

Attraverso giochi multimediali, video e postazioni interattive, i visitatori sono stimolati a scoprire “il viaggio” dei prodotti prima di arrivare a noi e dopo che ce ne liberiamo, aumentando la consapevolezza del pubblico nelle proprie scelte di consumo.

Una delle mie poche certezze relative all’educazione delle mie figlie si fonda sul rispetto della natura, dei luoghi, delle persone e degli oggetti che ci circondano; quindi ho iniziato fin dalla loro più tenera età a spiegare  pochi e semplici concetti relativi al risparmio e allo spreco di risorse.

Ho ritenuto utile che partecipassero anch’esse a questa interessante visita guidata perché, come sintetizza benissimo Pippo Ranci, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di A2A,

“crediamo sia fondamentale la diffusione di una cultura della corretta gestione delle risorse, soprattutto tra le nuove generazioni.”

La mostra interattiva si sviluppa in diverse sale del museo ed è suddivisa in 5 parti:

0. progettazione,
1. produzione,
2. distribuzione,
3. uso,
4. dismissione.

La mostra è molto interessante e svela percorsi e concetti per nulla scontati.

Per esempio, lo sapete che una bottiglietta di PET è riciclabile al 100%? Io non lo sapevo.

Con la corretta raccolta differenziata una bottiglia in PET può trasformarsi in tanti oggetti diversi.

Con la corretta raccolta differenziata una bottiglia in PET può trasformarsi in tanti oggetti diversi.

La parte che più ha interessato e divertito M6 è stata nella sezione della distribuzione, la seconda fase del ciclo di vita di un prodotto. In questa fase sono trattati i temi dell’imballaggio e del trasporto.

I visitatori si confrontano con un exhibit meccanico, in cui devono valutare il “peso” del trasporto di 5 frutti in termini di consumo di materia/energia e produzione di scarti/emissioni nella fase di trasporto.

Per ogni frutto, kiwi, cocco, ananas, mango e banana è indicata la provenienza (e relativa distanza dall’Italia) e la deperibilità.

il “peso” del trasporto di 5 frutti: kiwi, cocco, ananas, mango e banana.

Il “peso” del trasporto di 5 frutti: kiwi, cocco, ananas, mango e banana.

E poi c’è un gioco multimediale, molto interessante, ideato e sviluppato dal Museo chiamato Trash Mania.

Il gioco multimediale Trash Mania.

Il gioco multimediale Trash Mania.

Non so dire con esattezza cosa sia rimasto della mostra nella testa delle mie figlie, soprattutto di C3 ma semino dopo semino la mia speranza è che si ricordino dei valori che ho loro trasmesso e che siano di esempio per gli amici e i loro figli.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Educazione, Eventi, iniziative, Recensioni

Una risposta a “A Milano la mostra dedicata al ciclo della vita dei prodotti.

  1. L’ha ribloggato su Guide turistiche Milanoe ha commentato:
    Più che interessante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...