Crocchette di miglio con piselli, carote e zafferano

Oggi ho cucinato un nuovo alimento che non avevamo mai mangiato: il miglio. Quando ho annunciato in casa cosa avrei preparato G49, il marito, mi ha detto che è mangime per uccellini…. invece è anche un alimento molto nutriente per gli esseri umani.

INGREDIENTI

  • Miglio
  • Carote crude
  • Piselli congelati
  • Sale
  • 1 bustina di zafferano

carote sminuzzateHo messo a cuocere il miglio in acqua salata, una quantità pari a 4 volte il volume del miglio.

Intanto ho sminuzzato le carote e fatto cuocere 6 minuti in acqua salata i piselli congelati.
Il miglio cuoce in 20 minuti assorbendo tutta l’acqua.

miglio mescolatoHo mescolato il miglio, le carote e i piselli, aggiungendo sale e una bustina di zafferano sciolti in acqua bollente.

Ho formato delle polpette piuttosto piatte e appoggiate su un foglio di carta da forno.

Ho infornato tutto per 30′ a 200° girando le polpette dopo 15′.

P1050361

G49 non era molto soddisfatto perché gli piacciono i sapori forti, invece per M5 e C2 mi sono sembrate perfette perché il sapore è delicato.

A proposito del dilemma sulla cena per adulti e bambini, dato che noi la sera ceniamo insieme, mi chiedo sempre cosa preparare per soddisfare i gusti di marito e figlie.

Ho indetto un sondaggio, chissà se qualcuno mi risponde ? :-))

Annunci

2 commenti

Archiviato in ricette

2 risposte a “Crocchette di miglio con piselli, carote e zafferano

  1. mmd

    Cara Mammatutto non posso rispondere al tuo sondaggio perché in casa mmd è PapiTuttoFare che cucina e, purtroppo per lui, deve privilegiare i gusti di tutti. Per questo a volte prepara portate diverse ma cerchiamo di unificare i menu se no usciamo pazzi.
    Ogni tanto cucino anche io ma più che altro per sperimentare o preparare cose particolari. E questa tua ricetta merita tutta la mia attenzione, credo proprio che la proverò.
    Ah, dimenticavo, Buon Anno!

    • Grazie del commento.
      Mi piacciono molto i papà tutto fare. Anche il nostro sarebbe così, se avesse più tempo a disposizione, come infatti è stato in queste ultime vacanze. Bravissimo: ha cucinato, è stato dietro alle bambine come un vero compagno di giochi, ma anche piuttosto severo :-))

      Poi fammi sapere ome è andata la preparazione delle crocchette.

      In Svizzera ho acquistato il quark, lo conosci? È una specie di mascarpone ma decisamente meno grasso, lo userò per fare una di quelle tipiche torte tedesche e austriache pannose, che adoro!!!
      Keep in touch ;-))

      Buon Anno anche a te!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...