Barbie – A perfect Christams

Che onore! Partecipo al progetto Mamme Blogger Club. E così abbiamo ricevuto il primo dvd: Barbie – A perfect Christmas. Con M4, la mia primogenita di 4 anni, ho visto e rivisto questo film; le piace e anche tanto, soprattutto Barbie che accenna qualche passo di danza. Ha portato alla scuola materna la locandina del film, come se fosse un trofeo.

Il suo commento all’inizio del film è stato: “Noi siamo tutte principesse (lei, sua sorella Camilla di 1 anno e la sottoscritta) invece il papà no perché è un maschio”. Le idee sono chiare, almeno su questo.

Non ho mai giocato con le Barbie, negli anni ’80 ero più una bambina da macchinine, ma mi hanno sempre affascinato le sue auto, il camper, la casa con l’ascensore e sopra ogni cosa la fantastica vasca da bagno con stantuffo per la vera schiuma che trovavo dalle amichette.

Anche io, ignorante come sono del mondo Barbie, sono rimasta davanti alla tv con interesse per conoscere lo sviluppo e la fine del film; perché?!? Perché ho scoperto che anche a Barbie accadono degli imprevisti e anche lei a volte è costretta a cambiare programma. In questo caso il Natale come lo aveva previsto e soprattutto promesso alle sue sorelle si svolgerà in altro luogo e con altre persone.

Insomma mi aspettavo una Barbie deus ex machina che qualsiasi programma pianificasse, cascasse il mondo, si sarebbe realizzato come previsto, contro ogni forza maggiore. E invece no, non esattamente. Questa la brevissima trama:

L’aereo che doveva portare Barbie e le tre sorelle a New York è costretto ad atterrare per colpa di una tempesta di neve e le ragazze si ritrovano così molto distanti dalla loro meta e dalla vacanza che stavano sognando.

Trovo interessanti e molto simpatiche le sorelle Skipper, Stacie e Chelsea. In particolare provo una simpatia particolare per Chelsea, sarà che anche io ero l’ultima della mia famiglia, “l’ultima ruota del carro”, come si dice a casa mia…

Ho un solo problema: M4 mi chiede di vestirsi come Chelsea e Stacie nella scena finale, che escono all’aperto dopo una bella nevicata vestite con abiti primaverili.

Si accettano consigli e suggerimenti da dare al volo come risposta alla suddetta richiesta! Grazie.

Annunci

3 commenti

Archiviato in bimbi, Eventi, giochi

3 risposte a “Barbie – A perfect Christams

  1. Ciao, bella recensione! ^_^
    Anche io faccio parte del Club Mamma blogger Universal e sto aspettando l’invio del mio primo pacchetto! Per quanto riguarda la richiesta della piccola..beh è piuttosto difficile trovare una risposta credibile…prova a dirle che il giorno dopo le imprudenti fanciulle avevano un febbrone da cavallo, vedi se desiste! ^_^
    A presto!

    Serena

  2. Ciao e Grazie.
    Ho deciso che MI regalo L’Accademia delle principesse!
    M4 ha sempre caldo, anche oggi che alle 8 c’erano 0°C pensava di uscire come se fosse primavera, tanto c’è il sole…
    Comunque se le dicessi così sarebbe felice di stare a casa, alterna giorni in cui vuole andare a scuola e altri in cui farebbe carte false per restare a casa.
    Per fortuna riesco a distrarla facilmente.

  3. Pingback: Barbie – La Principessa e la Pop Star | mammatutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...